• Istituto Salvemini
  • Istituto Salvemini
  • Istituto Salvemini

Attività e ricerca

logo-piccolo

polo del 900

JPEG ismel colore RGB 300dpi 1

Modulo_digitaliz_Avanti

Modulo_libri_doppi

Ultima pubblicazione

 
Novarino 2

Seguici su Facebook




associarsi

istituto

fotovideo

Pagina in costruzione

 

 

AVVISO


 

In vista del trasferimento della sede in via del Carmine 14 a Torino, la biblioteca espleterà il servizio soltanto previo appuntamento telefonico e compatibilmente con le fasi di trasferimento delle raccolte. Il normale funzionamento riprenderà alla data di inaugurazione del Polo del '900, di cui si darà notizia. Per maggiori informazioni http://www.polodel900.it/

Da mercoledì 27 gennaio la biblioteca è chiusa.

 

invito VercelliL'Istituto Salvemini e il Museo Diffuso della Resistenza

presentano il volume

Il dominio del terrore

di Claudio Vercelli

 

Giovedì 4 febbraio, ore 18
Sala conferenze – Museo Diffuso della Resistenza
Corso Valdocco 4/A

 

Sarà presente l’autore,
che ne discuterà con Marco Brunazzi, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini

 

 

giorno memoria2016 definitivo 1

L’A.N.P.I. con il Patrocinio del Comune di San Mauro Torinese organizza

DALLA DISCRIMINAZIONE ALLA DEPORTAZIONE

Strategie e tecniche delle politiche nazifasciste di esclusione e annientamento delle “diversità”

 

Interviene MARCO BRUNAZZI

Vice Presidente Istituto Salvemini

 

Domenica 31 gennaio 2016 ore 9,30
Sala Conferenze “Ilaria Alpi”
via Martiri della Libertà 150, San Mauro Torinese

 

img-evento-000278

L'Istituto Salvemini, con Ismel e la Rete italiana di cultura popolare, in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza e l'Associazione Il Fiorile, nell'ambito del progetto 900 minuti al Polo del Polo del '900, presenta

Vivere al tempo della Shoah. Visita inconsueta a un rifugio antiaereo.

Una discesa nel ventre della terra, per rivivere attraverso il corpo e la parola teatrale, l’esperienza di un’umanità costretta e perseguitata

Torino, 21 gennaio 2016
ore 18.30 e 20.30
Museo Diffuso della Resistenza

corso Valdocco 4/a

Ideazione di Antonio Damasco con la consulenza scientifica di Marco Brunazzi e Claudio Vercelli
Dialogo a cura di Marco Brunazzi e Claudio Vercelli
Performance a cura di Cristina Riccati
Con: Marco Brunazzi; Claudio Vercelli; Francesca Bodanza; Valentina Padovan; Anna Belpiede; Luca Zummo; Abdullahi Ahmed.
 
Prenotazione obbligatoria per un massimo di 30 persone a turno - Ingresso 5 euro, possibilità per il pubblico che segue l’evento di visitare il Museo con ingresso ridotto.Info: 011 4338865 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

immagine convegno



Dal 14 al 16 dicembre 2015 si tiene

al Campus Luigi Einaudi di Torino

la prima Conferenza

dell'European Labour History Network

(ELHN)



 

La conferenza è promossa dall’European Labour History Network (ELHN), organizzata dalla Società Italiana di Storia del Lavoro (SISLav) e dall’ Istituto per la Memoria e la Cultura del Lavoro e dei Diritti Sociali (ISMEL), partner del Polo del ‘900, in collaborazione con l’International Institute of Social History in Amsterdam (IISH) e l’International Conference Labour and Social History in Vienna (ITH), con il contributo della Compagnia di San Paolo e dell’Università di Torino.

Mappa Borgo dei narratori fronte

L'Istituto Salvemini partecipa al BORGO DEI NARRATORI a cura della Rete italiana di Cultura popolare

Il Borgo dei Narratori è un paese nel cuore del centro storico della città di Torino, che si prepara ad ospitare il Polo del ’900.
Prendendo il biglietto e cercando sulla mappa i luoghi messi a disposizione dagli abitanti, dagli artigiani e dai commercianti del Borgo, si troveranno per le vie, gli adesivi “Io spaccio cultura” e “Polo del ‘900”: questi segnalano luoghi speciali presso i quali sono presenti un libro da leggere in poltrona, una cioccolata o un punch originale o il racconto di attori e musicisti nelle case, nelle botteghe, nei caffè, per scoprire le narrazioni delle tradizioni legate al Natale.

Si RICEVE IL TIMBRO IN VIA DEL CARMINE, 11. CON QUESTO DIVENTA POSSIBILE ACCEDERE A TUTTE LE ATTIVITÀ DEL BORGO DEI NARRATORI.

Sabato 12 e Domenica 13 Dicembre
Sabato 19 e Domenica 20 Dicembre
Sabato 26 e Domenica 27 Dicembre

Il Borgo è aperto dalle 15.00 alle 23.00
Le narrazioni nelle case avverranno dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
Per partecipare alle narrazioni bisogna munirsi del timbro a partire dalle ore 14.00 ed entro le ore 18.00.

polo

Marco Brunazzi ci parla del "Polo del Novecento", il nuovo progetto culturale torinese che avrà sede presso i Quartieri Militari juvarriani (Palazzo San Celso e Palazzo San Daniele).

Il centro, aperto alla cittadinanza e rivolto soprattutto alle nuove generazioni e ai nuovi cittadini, si occuperà di temi legati all’attualità a partire dalle esperienze e dalle competenze dei diversi istituti che stanno lavorando al progetto, depositari di fonti documentarie significative, impegnati nella ricerca e nell’animazione intorno al Novecento e alle contemporaneità.

http://www.polodel900.it/

 

MarcoIntervista di Vincenzo Pinto per Free Ebrei
 
Pubblicata il 06 dic 2015

Free Ebrei e l'Istituto di studi storici "Gaetano Salvemini" di Torino

http://www.freeebrei.com/

 

 

Italia e Spagna LocandinaQuarant'anni fa, il 20 novembre del 1975, usciva di scena l'ultimo dei grandi dittatori che avevano sconvolto l'Europa nella prima metà del 1900. Con la morte di Francisco Franco Bahamonde la Spagna usciva da quasi 40 anni di dittatura per entrare in una complessa transizione dal franchismo alla democrazia.

Il XIV Convegno Internazionale di studi storici di "Spagna contemporanea" - rivista patrocinata dall'Istituto Salvemini - sarà dedicato proprio ai rapporti fra Italia e Spagna nel periodo franchista, mettendo a fuoco, nonostante la diversità dei due sistemi politici, le relazioni tra i due paesi, i fraintendimenti e le convergenze, i parallelismi e le influenze, le immagini reciproche e gli stereotipi che fecero da velo alla comprensione delle vicende dell’altro.

 

Italia e Spagna (1945-1975):
per trent’anni così vicini e così lontani

Modena 2-4 dicembre 2015 

Direzione scientifica: Alfonso Botti e Javier Muñoz Soro

Comitato scientifico: Emanuele Treglia, Marco Cipolloni, Rosa Pardo

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. per sapere di più sui cookie e come cancellarli guarda la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito