LIBERAZIONI, le iniziative culturali del Polo del '900

 

Polo-del-900

LIBERAZIONI è il tema unificante delle prime iniziative culturali del Polo del ‘900, realizzate da tutti gli istituti che partecipano al progetto e coordinate dall’Unione Culturale.

A questo tema si ispirerà anche la mostra, realizzata dal Museo diffuso della Resistenza e curata da Peppino OrtolevaEnrico Donaggio e Guido Vaglio, che nel novembre 2015 inaugurerà il Polo.

Il programma dei primi appuntamenti sarà così articolato:

- gli Incontri del giovedì: cinque cicli, di tre appuntamenti ciascuno, che si interrogheranno su altrettante vicende significative del Novecento: l’emancipazione femminile, la liberazione sessuale, la liberazione dalla violenza, dalla fame e dallo sfruttamento sul lavoro.

- le Lectures: cinque lezioni di alto profilo scientifico sul tema “Il Novecento e le sue liberazioni”, affidate a personaggi italiani e stranieri. Interverranno Piotr Nowina-KonopkaDenis PeschanskiDidier FrancfortEnzo Traverso e Krzysztof Pomian.

- le Serate dell’Unione Culturale: dieci serate per raccontare il Novecento e le sue liberazioni con linguaggi diversi: dal teatro al cinema, dalla musica alla performance artistica, dalla poesia al fumetto, dalla critica sociale all’architettura.

- i Laboratori del 900 per le scuole superiori: attività focalizzate su alcuni momenti significativi della storia del ventesimo secolo che, pur rientrando nei programmi scolastici curricolari, di norma non costituiscono oggetto di approfondimento specifico.

- i Seminari all’Universitàcinque laboratori realizzati in collaborazione con i Dipartimenti di Culture, Politica e Società, di Filosofia e Scienze dell’Educazione e di Studi Umanistici dell’Università di Torino, che offriranno agli studenti una occasione di confronto seminariale che permetterà di conseguire regolari crediti formativi.

Primo appuntamento martedì 24 febbraio, alle ore 21, Aula Magna della Scuola Internazionale Altiero Spinelli.
“Liberati dal Novecento? Lavoro, economia e sinistra oggi”

Ingresso libero.

Il calendario aggiornato delle iniziative è pubblicato sui siti degli istituti del Polo e sulla pagina www.polodel900.it

Partecipano al progetto i seguenti istituti: Unione Culturale, Museo Diffuso della ResistenzaIstoretoANCR, Centro Primo LeviIsmelCentro Studi Piero GobettiFondazione Donat-CattinRete italiana di cultura popolare

La Compagnia di San Paolo accompagna lo sviluppo del Polo del ‘900 attraverso uno specifico Programma, avviato in collaborazione con il Comune di Torino, volto a creare un centro culturale dinamico e aperto alla cittadinanza, rivolto anzitutto alle nuove generazioni e ai nuovi cittadini, sensibile ai temi della storia e dell’attualità.

Il Programma prevede la creazione di una sede condivisa per più istituti culturali, depositari di fonti documentarie significative, impegnati nella ricerca e nell’animazione culturale intorno al Novecento sociale, economico, politico e letterario.

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 011 5838337 - Mob 328 1160194 - Privacy Policy - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.