L'Istituto Salvemini presenta l'offerta didattica per l'anno scolastico 2012/2013 (in collaborazione con CeSeDi Centro Servizi Didattici della Provincia di Torino)


Il tempo della contemporaneità.

La storia dell’Ottocento e del Novecento attraverso le sue configurazioni


Il percorso didattico intende offrire agli studenti la possibilità di meglio comprendere il nesso tra processi storici ed evoluzione dell’idea cittadinanza nell’Europa tra l’Ottocento e i giorni nostri. Per tale ragione ci si soffermerà sul rapporto tra rappresentazioni iconografiche e parole chiave. Non di meno è parte del lavoro didattico lo stimolare tra i discenti un approccio maggiormente critico e riflessivo sul ricorso alla lingua e alla denominazione dei fatti condivisi o di comune rilievo, cercando di stabilire delle connessioni tra eventi generali ed esperienza individuale, a partire dalla quotidianità.

Leggi tutto

SHOPPER_20ANOS_2IN OCCASIONE DEI 20 ANNI DI PUBBLICAZIONE DELLA RIVISTA “SPAGNA CONTEMPORANEA, SEMESTRALE DI STORIA, CULTURA E BIBLIOGRAFIA” LA REDAZIONE DELLA RIVISTA E L’ISTITUTO SALVEMINI ORGANIZZANO I SEGUENTI DIBATTITI AL SALONE DEL LIBRO 2012, DOVE  PAESE OSPITE È QUEST’ANNO LA SPAGNA.



Tra milizia e martirio: il clero spagnolo dalla Guerra d’indipendenza alla Guerra civile

Con Alfonso Botti (Università di Modena e Reggio Emilia), storico e condirettore di Spagna contemporanea; Gabriele Ranzato (Università di Pisa), storico, autore de La grande paura del 1936 (Laterza, 2011); Maurilio Guasco (Università del Piemonte Orientale), studioso del pensiero politico e della Chiesa; Guillermo Carrascón Garrido (Università di Torino), studioso di letteratura spagnola. L’iniziativa si propone in occasione dell’uscita del volume Clero e guerre spagnole, 1808-1939, (Rubbettino, 2011) e in concomitanza con i vent’anni della rivista Spagna contemporanea pubblicata a Torino dall’Istituto Salvemini.
Giovedì 10 maggio ore 18.30-20 – Padiglione 2, Piazza di Spagna

Leggi tutto

  • News

Wajda

Wajda"WAJDA E IL TEATRO DELLA COSCIENZA" GIOVEDI' 12 APRILE DALLE 17.00 ALLE 19.30 SALA VIGLIONE, PALAZZO LASCARIS, VIA ALFIERI 15

Presentazione del volume di Andrzej Wajda, Il teatro della coscienza. Tre messe in scena dai romanzi di Dostoevskij, Titivillus editore, 2012, con proiezione e commento di alcuni brani dal film L’uomo di marmo, regia di Andrzej Wajda, 1976.

Saluti di:
Valerio Cattaneo, Presidente del Consiglio regionale
Giampiero Leo, Presidente dell’Associazione per il Tibet e i diritti umani

 

Leggi tutto

  • News

Primavera araba

convegno-1-marzo

“A UN ANNO DALLA PRIMAVERA ARABA. LA TRANSIZIONE DIFFICILE” GIOVEDÌ 1 MARZO 2012, ORE 15.00, CIRCOLO DEI LETTORI, VIA BOGINO 9, TORINO

CIPMO e Paralleli - Istituto Euromediterraneo del Nord-Ovest, in collaborazione con il Forum per i problemi della Pace e della Guerra, organizzano il convegno internazionale.

Presiedono

Janiki Cingoli,
Direttore CIPMO
Antonio Ferigo,
Responsabile Area Economia-società politiche EuroMed di Paralleli

Saluti istituzionali

Leggi tutto

  • News

Premio Guido Fubini


FubiniA DUE ANNI DALLA SCOMPARSA DI GUIDO FUBINI L’UNIONE DELLE COMUNITÀ EBRAICHE ITALIANE, LA COMUNITÀ EBRAICA DI TORINO, IL GRUPPO DI STUDI EBRAICI, L’ISTITUTO DI STUDI STORICI GAETANO SALVEMINI, IL CENTRO STUDI PIERO GOBETTI, IL MOVIMENTO D’AZIONE GIUSTIZIA E LIBERTÀ, ENTI PROMOTORI DEL CONCORSO A PREMIO INTITOLATO ALLA SUA MEMORIA

INVITANO

alla cerimonia di premiazione che avrà luogo in data 26 febbraio 2012, ore 11.00, nei locali del Centro Sociale della Comunità Ebraica di Torino in p.tta Primo Levi n.12.

Il premio è stato assegnato al dott. Stefano Gagliano per la sua tesi di dottorato “Egualmente liberi? Libertà religiosa e Chiese Evangeliche in Italia (1943-1955)”, discussa presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

Un premio speciale fuori concorso è stato inoltre assegnato per volontà della famiglia Fubini alla dott.ssa Pierina Ferrara per la sua tesi di dottorato ”Cattolici ed ebrei nelle carte degli Archivi romani: territorialità ed identità sociale nella Roma di antico regime”, discussa presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata.

Leggi tutto

E' scomparso all'improvviso, con discrezione anche nella morte, Valerio Barello, Direttore della Biblioteca della Facoltà di Lingue all'Università di Torino, socio fondatore dell'Istituto Salvemini e membro del Comitato scientifico.
Era un uomo colto, generoso, appassionato del suo lavoro e di un impegno civile profondo e schietto. Il tempo elaborerà il lutto, ma la sua assenza resterà irreparabile.

I Funerali si tengono giovedì 19 gennaio alle ore 11, presso la parrocchia di Sant'Anna, via Medici 57, Torino.

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel 011 5838337 - Mob 328 1160194 - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cokie e come cancellarli guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.