generazione_2.0_img.jpg
  • News

Generazione 2.0

L'Istituto Salvemini, con l'AICCRE Federazione regionale piemontese e altri enti, presenta il primo incontro del ciclo 2015 "L'Italia, l'Europa in un mondo che cambia"
Generazione 2.0. Essere giovani a Torino, in Italia, in Europa 

Torino, mercoledì 21 ottobre 2015, ore 18.00
Università degli studi, Campus Luigi Einaudi (Aula A 2), Lungo Dora 100 Torino

Modera:
Fabio Cassanelli, Associazione OSARE Europa, presidente

Interventi di:
Lorenzo Berto, Gioventù Federalista Europea, responsabile comunicazione
Federica D’Errico, Europae – Rivista di Affari Europei, esperta di comunicazione politica
Marco Riva, Fondazione Benvenuti in Italia, responsabile advocacy

La generazione dei Millennials, dei nati tra l’inizio del 1980 e i primi anni 2000, sta affrontando i cambiamenti e le sfide in corso. Si tratta di una delle generazioni più istruite di sempre – in Italia il tasso dei 25-34enni laureati è in costante aumento, anche se rimane inferiore alla media OCSE –, composta di “nativi digitali”, eppure il tasso di disoccupazione, per i giovani sotto i 25 anni, rimane altissimo, vicino al 40%.
Cosa significa essere giovani per questa generazione? Torino ha, in questo, degli aspetti peculiari o si allinea al quadro generale? Quali strumenti e soluzioni vengono proposti dalle istituzioni italiane ed europee?

Per info e registrazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel 011 5838337 - Mob 328 1160194 - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cokie e come cancellarli guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.