Foreign_fighters_img.jpg
  • News

I foreign fighters e la guerra del terrorismo islamista

Seminario di studio il 23 marzo 2018 dalle ore 15:00 alle ore 19:00 al Polo del ‘900 – sala Didattica – Via del Carmine 14, Torino

Il seminario intende affrontare, con il contributo di svariati studiosi, il fenomeno del terrorismo internazionale di matrice jihadista, con particolare attenzione al fenomeno dei foreign fighters, cioè ai cittadini di origine europea che decidono di partecipare alle battaglie e alle iniziative di carattere terroristico dell’ISLAM radicale, soffermandosi anche sulle iniziative necessarie per prevenirne o contrastarne la diffusione.

Programma:

- Introduzione di Marcella Filippa, direttrice Fondazione Vera Nocentini
- Coordina Eri Garuti, giornalista TGR

Interventi di:

- Manuela Brunero, UNICRI: “Il fenomeno dei foreign fighters: sviluppi e minacce”
- Carmine Munizza, Psichiatra e presidente GRIST, “Psichiatria, psicologia e radicalizzazione violenta”
- Paolo Di Motoli, Università di Padova, “Le carceri come luogo di radicalizzazione”
- Don Ermis Segatti, Facoltà teologica di Torino, “Conoscere e dialogare con l’ISLAM”
- Francesco Gianfrotta, ex Magistrato e vicepresidente GRIST, “Un confronto tra vecchio e nuovo terrorismo”

A seguire sessione di domande e risposte.

Conclusioni

- Marco Brunazzi, vicepresidente Istituto di Studi Storici Gaetano Salvemini

Iniziativa organizzata insieme alla Fondazione Nocentini

Scarica la locandina

Partecipa all'evento

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 011 5838337 - Mob 328 1160194 - Privacy Policy - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.