pop_y_protesta_sito.jpg
  • News

Pop Y Protesta 1968-2018

50° anniversario del ’68 in Italia e Spagna. Il patrimonio del ’68 fra utopia e realtà

Mercoledì 10 ottobre, ore 16 e ore 18, Polo del '900, Sala conferenze c.so Valdocco 4/a - Torino

Una riflessione sulle utopie che ci ha lasciato il Sessantotto. Questa volta partendo da un paese come la Spagna, dalle sue proteste studentesche e dalle agitazioni operaie, che fecero presagire la crisi del regime franchista. Ma anche il Pop, la sua musica, il suo cinema e la sua arte, che in Spagna come in Italia ebbero un grande impatto sul costume.

In queste due tavole rotonde si parlerà del fenomeno politico delle utopie del ’68 e della loro possibile influenza sugli attuali movimenti sociali. Come sottolinea lo scrittore e storico Antonio Elorza: “non c’è un solo ’68, bensì diversi ‘68”. Questa molteplicità di scenari dal punto di vista delle diverse “utopie” e idee di cambiamento che alimentarono i diversi movimenti studenteschi e operai verrà approfondita nelle due tavole rotonde previste, con la presenza di studiosi italiani e spagnoli di fama internazionale.
Questi aspetti saranno discussi analizzando anche l’influenza che la produzione intellettuale e artistica originata da questi movimenti ha avuto nel corso degli ultimi cinquant’anni.

Il programma

Prima Tavola rotonda
Ore 16,00 – 17,30

Saluti di
ION DE LA RIVA GUZMÁN, Addetto Culturale dell’Ambasciata di Spagna in Italia
ALESSANDRO BOLLO, Direttore Polo del '900
GIACOMO DEMARCHI, Istituto Salvemini

Intervengono:
ALFONSO BOTTI, direttore di Spagna contemporanea
GIACOMO MARRAMAO, Professore Emerito Università di Roma III
JOSÉ MARÍA LASSALLE, Università di Cantabria
RUTH TOLEDANO, giornalista e poetessa
VICTOR GOMEZ PIN, Professore Emerito Università Autonoma di Barcellona

Presiede e modera VITTORIO SCOTTI DOUGLAS, redazione di Spagna contemporanea

Seconda Tavola rotonda
Ore 18,00 – 19,30

Intervengono:
MARCO CALAMAI, giornalista e storico
JOSÉ RIBAS, scrittore
MARCO CIPOLLONI, Università di Modena e Reggio Emilia
LUIS RACIONERO, scrittore e saggista
ROBERTO TOSCANO, diplomatico e scrittore

Presiede e modera GIULIA QUAGGIO

Con traduzione simultanea degli interventi

In collaborazione con l’Ambasciata di Spagna in Italia e con la Redazione di Spagna contemporanea

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 011 5838337 - Mob 328 1160194 - Privacy Policy - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.