Rosa_Luxemburg-sito.png
  • News

Rosa Luxemburg

A 100 anni dalla morte

Martedì 2 aprile, ore 18.00
Polo del '900, Sala Didattica, via del Carmine 14, Torino

 Intervengono:

Giuseppe Bonfratello, La socialista internazionalista.

Anna Bravo, La donna.

Marco Brunazzi, L'origine ebraica.

Franco Baggieri, L'economista.

Rosa Luxemburg fu una delle figure più eminenti della tendenza socialista rivoluzionaria in seno al partito socialdemocratico tedesco di inizio Novecento. La sua statura politica e intellettuale ne fece un riferimento importante nel movimento operaio negli anni della Seconda Internazionale.
Sono passati cento anni dalla fallita rivoluzione comunista del gennaio 1919, nel corso della quale i corpi paramillitari al servizio del governo reazionario la rapirono e massacrarono, insieme con Karl Liebknecht, gettandone poi il corpo in un canale di Berlino.

La sua straordinaria personalità politica non sminuì mai la sua identità di donna, sempre intensamente vissuta. Il suo ideale di un socialismo rivoluzionario e totalmente libertario non ha mai cessato di proporsi nella storia tormentata del XX secolo.

Sarà disponibile il volume di Franco Baggieri Lottare per nuove verità! (ed. Free Ebrei) dedicato alla teoria economica di Rosa Luxemburg

Incontro organizzato con il Centro di documentazione Labriola e Free Ebrei.

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 011 5838337 - Mob 328 1160194 - Privacy Policy - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.