Pubblicazioni

Pubblicazioni

Collana presso Franco Angeli Editore

La collana pubblica i risultati di ricerche promosse dall’Istituto, con riferimento in particolare a due filoni di indagine: Storia delle dottrine dei movimenti politici e sociali; Studi internazionali.

Comitato scientifico: Patrizia AUDENINO, Università di Milano; Alfonso BOTTI, Università di Modena e Reggio Emilia; Marco BRUNAZZI, Università di Bergamo; Marco BUTTINO, Università di Torino; Valerio CASTRONOVO, Università di Torino; Luciano GALLINO, Università di Torino; Emilio PAPA, Università di Torino; Massimo L. SALVADORI, Università di Torino; Sergio SOAVE, Università di Torino.

I volumi della collana sono sottoposti alla valutazione preventiva di referees anonimi.
La collana pubblica i risultati di ricerche promosse dall’Istituto, con riferimento in particolare a due filoni di indagine: Storia delle dottrine dei movimenti politici e sociali; Studi internazionali.

Comitato scientifico: Patrizia AUDENINO, Università di Milano; Alfonso BOTTI, Università di Modena e Reggio Emilia; Marco BRUNAZZI, Università di Bergamo; Marco BUTTINO, Università di Torino; Valerio CASTRONOVO, Università di Torino; Luciano GALLINO, Università di Torino; Emilio PAPA, Università di Torino; Massimo L. SALVADORI, Università di Torino; Sergio SOAVE, Università di Torino.

I volumi della collana sono sottoposti alla valutazione preventiva di referees anonimi.

I volumi della collana

Emilo R. Papa (Ed.), Il positivismo nella cultura italiana tra Otto e Novecento, Milano 1985, pp. 486 (esaurito)

Attilio Tempestini, Laici e clericali nel sistema partitico italiano. La Costituente e l'articolo 7, Milano 1987, pp. 200

Emilio R. Papa, Ritorno alla politica. Problemi del socialismo della democrazia, Milano 1988, pp. 130

Maria Malatesta, I signori della terra. L'organizzazione degli interessi agrari padani (1860-1914), Milano 1989, pp. 413

Alberto Masoero e Antonello Venturi (Eds.), Russica. Studi e ricerche sulla Russia contemporanea, Milano 1990, pp. 509

Patrizia Audenino, Un mestiere per partire. Tradizione migratoria, lavoro e comunità in una vallata alpina, Milano 1990 pp. 281 (esaurito)

Francesco Tuccari, Carisma e leadership nel pensiero politico di Max Weber, Milano 1991, pp. 270

Patrizia Audenino (Ed.), Democratici e socialisti nel Piemonte dell'Ottocento, Milano 1995, pp. 491

Lorenzo Riberi (Ed.), La Germania allo specchio della storia, Milano 1995, pp. 246

Sergio Soave (Ed.), Un eretico della sinistra. Angelo Tasca dalla militanza alla crisi della politica, Milano 1995, pp. 225

Federico Fornaro, Giuseppe Romita. L’autonomia socialista e la battaglia per la Repubblica, Milano 1996, pp. 252

Anna Chiarloni, Germania '89. Cronache letterarie della riunificazione tedesca, Milano 1998, pp. 138

Barbara Bracco, Storici italiani e politica estera. Tra Salvemini e Volpe 1917-1925, Milano 1998, pp. 228

Caterina Simiand (Ed.), I deputati piemontesi all'Assemblea Costituente, Milano 1999, pp. 639

Alberto Masoero e Antonello Venturi (Eds.), Il pensiero sociale russo. Modelli stranieri e contesto nazionale, Milano 2000, pp. 311

Elia Bosco (Ed.), La nuova Germania. Società, istituzioni, cultura politica dopo la riunificazione, Milano 2000, pp. 496

Lorenzo Riberi, Arthur Rosenberg. Democrazia e socialismo tra storia e politica, Milano 2001, pp. 503

Maria Teresa Silvestrini, Caterina Simiand, Simona Urso (Eds.), Donne e politica. La presenza femminile nei partiti politici dell’Italia repubblicana, Torino, 1945-1990, Milano 2005, pp. 778

Anna Balzarro, Io ero il daziere e lui un mediatore. Partigiani e fascisti nei paesi dell’Oltrepò Pavese, Milano 2007, pp. 240

Adriana Castagnoli (Ed.), L’imprenditoria femminile in Italia. Il caso emblematico del Piemonte, Milano 2007, pp. 307

Patrizia Audenino e Paola Corti (Eds.), Donne e libere professioni. Il Piemonte del Novecento, Milano 2007, pp. 396

Krystyna Jaworska (Ed.), Polonia tra passato e futuro. Percorsi di cultura contemporanea, Milano 2008, pp. 407

Anna Chiarloni (Ed.), Oltre il muro. Berlino e i linguaggi della riunificazione, Milano 2009, pp. 205

Simone Attilio Bellezza, Il tridente e la svastica. L'occupazione nazista in Ucraina orientale, Milano 2010, pp. 243

Elia Bosco e Josef Schmid (Ed.), La Germania rosso-verde, Milano 2010, pp. 402

Krystyna Jaworska e Caterina Simiand (Eds.), Solidali con Solidarność. Torino e il sindacato libero polacco, Milano 2011, pp. 217

Enrico Miletto, Laici e solidali. Massoneria e associazionismo a Torino e in Piemonte (1861-1925), Milano 2018, pp. 190

Collana presso Rubbettino editore

Presso Rubbettino editore l’Istituto Salvemini cura una collana suddivisa in due serie: Storia contemporanea e Ispanistica. Tutti i volumi delle serie sono sottoposti alla valutazione preventiva di referees anonimi.

I volumi della serie di Storia contemporanea

La serie di Storia contemporanea è diretta da Patrizia AUDENINO, Università di Milano. Comitato scientitico: Elia BOSCO, Università di Torino; Marco BRUNAZZI, Università di Bergamo; Valerio CASTRONOVO, Università di Torino; Alberto CAVAGLION, Università di Firenze; Anna CHIARLONI, Università di Torino; Krystyna JAWORSKA, Università di Torino; Massimo L. SALVADORI, Università di Torino; Antonello VENTURI, Università di Pisa; Claudio VERCELLI, Istituto Salvemini.

I volumi della serie di Ispanistica

Alfonso Botti e Massimiliano Guderzo (Ed.), L'ultimo franchismo tra repressione e premesse della transizione (1968-75), Soveria Mannelli 2009, pp. 359

Alfonso Botti (Ed.), Clero e guerre spagnole in età contemporanea (1808-1939), Soveria Mannelli 2011, pp. 448

Maria Elena Cavallaro, La Spagna oltre l’ostacolo. La transizione alla democrazia: storia di un successo, Soveria Mannelli 2013, pp. 211

Maria Elena Cavallaro e Guido Levi (Eds.), Spagna e Italia nel processo di integrazione europea (1950-1992), Soveria Mannelli 2013, pp. 316

Alfonso Botti, Marco Cipolloni, Vittorio Scotti Douglas (Eds.), Ispanismo internazionale e circolazione delle storiografie negli anni della democrazia spagnola (1978-2008), Rubbettino, 2014, pp. 597

Stefano De Tomasso, Voci dalla Spagna. La radio antifascista e l'Italia (1936-1939), Rubbettino, Soveria Mannelli, 2016, pp. 282.

La serie di Ispanistica è diretta da Alfonso BOTTI, Università di Modena e Reggio Emilia.
Comitato scientifico: Alfonso BOTTI, Università di Modena e Reggio Emilia; Marco CIPOLLONI, Università di Modena e Reggio Emilia; Massimiliano GUDERZO, Università di Firenze; Marcella AGLIETTI, Università di Pisa; Marco NOVARINO, Università di Torino.

Spagna contemporanea

Spagna contemporanea. Semestrale di storia, cultura e istituzioni, diretta da Alfonso Botti e Claudio Venza, è nata nel 1992 per iniziativa congiunta di un gruppo di studiosi della storia e della cultura spagnola dei sec. XIX e XX e dell'Istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Torino. Dal 2005 ha formalizzato la pratica di peer review già adottata negli anni precedenti.

La rivista

www.spagnacontemporanea.it
Spagna contemporanea si pone come una rivista-ponte capace di suscitare l'interesse e di trovare interlocutori in vari ambiti, accademici, disciplinari e geografici. Anzitutto e ovviamente in quello della ricerca ispanistica che sul piano storiografico, in Italia, non è mai fuoriuscita dalla rapsodicità di pur pregevoli contributi. Da questo punto di vista essa si è posta, quasi naturalmente, come sede di animazione, coordinamento e possibile approdo di quanto nell'ambito della contemporaneistica italiana guarda alla Spagna come oggetto di ricerca storiografica.
In secondo luogo, si è rivolta al mondo dell'ispanismo letterario italiano che, al di là delle frammentazioni disciplinari, ritiene che dai processi storici non si possa in alcun caso prescindere per la comprensione di una cultura e di una civiltà.
In terzo luogo Spagna contemporanea si è candidata a diventare interlocutrice e punto di riferimento delle giovani generazioni di ricercatori spagnoli che guardano con interesse alla storiografia italiana e alle relazioni italo-spagnole.
È dunque una rivista che adotta, per implicito che sia, l'approccio comparatista nel porre in relazione, più che singoli episodi, i processi storici dei due paesi, contribuendo all'incremento delle relazioni scientifiche e culturali e al consolidamento dei tentativi che, con convegni e pubblicazioni, hanno segnato punti importanti negli ultimi anni.

Coordinatore della redazione: Giacomo Demarchi
Comitato di redazione: Marcella Aglietti (Università di Pisa), Mireno Berrettini (Università Cattolica, Milano), Alfonso Botti (Università di Modena e Reggio Emilia), Luciano Casali (Università di Bologna), Maria E. Cavallaro (IMT, Lucca), Marco Cipolloni (Università di Modena e Reggio Emilia), Nicola Del Corno (Università di Milano), Giacomo Demarchi (Università di Milano), Michelangela Di Giacomo (M9 di Mestre), Steven Forti (UNL, Universidade Nova de Lisboa), Walter Ghia (Università del Molise), Massimiliano Guderzo (Università di Firenze), José Luis Ledesma (UCM,Universidad Complutense de Madrid), Guido Levi (Università di Genova), Andrea Micciché (Università "Kore", Enna), Javier Muñoz Soro (UCM, Universidad Complutense de Madrid), Marco Novarino (Università di Torino), Marco Puppini (IRSML Friuli-Venezia Giulia), Giulia Quaggio (University of Sheffield), Javier Rodrigo Sánchez (UAB,Universitat Autònoma de Barcelona), Vittorio Scotti Douglas (Università di Modena e Reggio Emilia), Leonida Tedoldi (Università di Verona), Jorge Torre Santos (Università di Modena e Reggio Emilia), Claudio Venza (Università di Trieste)
Comitato scientifico: José Álvarez Junco (Emerito UCM,Universidad Complutense de Madrid), Paul Aubert (Université de Provence, Aix-Marseille I), Jean René Aymes (Emerito Université Paris III), Walter L. Bernecker (Universität Erlangen-Nürnberg), Jordi Canal (EHESS, Paris), Silvana Casmirri (Università di Cassino), Giuliana Di Febo (Università Roma Tre), Gérard Dufour (Université de Provence, Aix-Marseille I), Chris Ealham (Saint Louis University, Madrid), Charles Esdaile (University of Liverpool), Pere Gabriel (UAB,Universitat Autònoma de Barcelona), José Luis García Ruiz (UCM, Universidad Complutense de Madrid), Rosa Maria Grillo (Università di Salerno), Santos Juliá (UNED, Madrid), Emilio La Parra López (Universidad de Alicante), Pablo Martín de Santa Olalla (Universidad Europea de Madrid), Carme Molinero (UAB, Universitat Autònoma de Barcelona), Feliciano Montero (Universidad Alcalá de Henares), Javier Moreno Luzón (UCM, Universidad Complutense de Madrid), Marco Mugnaini (Università di Pavia), Xosé Manoel Núñez Seixas (Ludwig-Maximilians Universität, München), Isabel María Pascual Sastre (Universidad Rey Juan Carlos, Madrid), Juan Carlos Pereira Castañares (UCM, Universidad Complutense de Madrid), Sisinio Pérez Garzón (Universidad de Castilla-La Mancha), Manuel Pérez Ledesma (Universidad Autónoma de Madrid), Gabriele Ranzato (Università di Pisa), Patrizio Rigobon (Università di Venezia), Manuel Santos Redondo (UCM, Universidad Complutense de Madrid), Ismael Saz (Universidad de Valencia), Manuel Suárez Cortina (Universidad de Cantabria), Nigel Townson (UCM, Universidad Complutense de Madrid), Pere Ysás (Universitat Autònoma de Barcelona)
Collaboratori di redazione: Elena Errico, Altea Villa
Segreteria di redazione: Dolors Garcés Llobet, Caterina Simiand
Redazione: Istituto di studi storici Gaetano Salvemini, via del Carmine 14, 10122 Torino.
Corrispondenza e scambi vanno inviati alla Redazione; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.spagnacontemporanea.it
Amministrazione e distribuzione: Edizioni dell'Orso, via Rattazzi 47, 15100 Alessandria, tel/fax 0131/252349- 257567 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.ediorso.it

Biblioteca di 'Spagna contemporanea'

La collana è diretta da Alfonso Botti e Claudio Venza e nasce per iniziativa dell’omonima rivista pubblicata dall’Istituto Salvemini.
Accoglie studi e ricerca sulla storia spagnola del XIX e XX secolo, avvalendosi, in particolare, del contributo dell’ispanismo culturale e storiografico italiano.

I volumi della collana

Paola Corti, Alejandro Pizarróso Quintéro, Giornali contro. “Il Legionario” e “Il Garibaldino”. La propaganda degli italiani nella guerra di Spagna, Alessandria, Edizioni Dell’Orso, 1993, pp. 251 (esaurito)

Marco Mugnaini, Italia e Spagna nell'età contemporanea. Cultura, politica e diplomazia (1814-1870), Alessandria, Edizioni dell'Orso, 1994, pp. 364 (esaurito)

Gabriele Ranzato, La difficile modernità e altri saggi sulla storia della Spagna contemporanea, Alessandria, Edizioni Dell'Orso, 1997, pp. 231 (esaurito)

Ugo Frasca, La Spagna e la diplomazia italiana dal 1928 al 1931. Dalla Revisione dello statuto di Tangeri alla Seconda Repubblica, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 2000, pp. 261

Eulàlia Vega (Ed.), Pensando alla Catalogna. Cultura, storia e società, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2008, pp. 159

Michele Francone, Percorso nella guerra civile spagnola. El camino en la Guerra Civil (1937-1939), Alessandria, Edizioni dell'Orso, 2009, pp. 177

Nicola Del Corno,Spagna controrivoluzionaria. Il “Manifiesto de los Persas” (1814), Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2019

Livio Antonielli, Giacomo Demarchi (a cura) , Le arterie e il sangue della Democrazia. Teoria, pratica e linguaggio costituzionale fra Italia e Spagna (1931-1948-1978), Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2019

Altri Editori

L’Istituto Salvemini, nel corso degli anni, ha pubblicato presso editori diversi sia ricerche che ha promosso che atti di convegni a suo tempo realizzati.

Istituto di studi storici Gaetano Salvemini c/o Polo del '900 - Via del Carmine 14, 10122 Torino - C.F. 80103950012- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel 0110683484 - Mob 328 1160194 - Privacy Policy - Credits: Mediafactory Web Agency Torino

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.